METEO
BORSA
02/03/2024 14:16
Zalando
CRONACA
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
A Castelfranco Veneto l'addio a Vanessa Ballan

All'interno del Duomo solo familiari e autorità. La giovane mamma, 26 anni, è stata uccisa con otto coltellate sulla porta della sua abitazione. Proseguono le indagini

Oggi, a Castelfranco Veneto, si è svolto il funerale di Vanessa Ballan, la giovane madre di 26 anni brutalmente uccisa con otto coltellate davanti alla sua abitazione a Spineda di Riese Pio X. Il presunto responsabile dell'omicidio è Bujar Fandaj, un uomo kosovaro di 41 anni con cui la vittima aveva avuto una relazione sentimentale.

Centinaia le persone nella cittadina trevigiana, luogo d'origine della famiglia della ragazza, per la cerimonia presieduta dal vescovo di Treviso, Michele Tomasi. Allestito un impianto audio per consentire a coloro che rimasti fuori dalla chiesa di seguire l'evento. Intanto, dalle indagini sul femminicidio emergono nuovi dettagli. Bujar Fandaj, attualmente in custodia a Treviso con l'accusa di essere l'autore del crimine, avrebbe inviato un messaggio al compagno della vittima, contenente un riferimento esplicito alla loro relazione, accompagnato da un video. Non si esclude che questo gesto possa essere motivato da un desiderio di vendetta per la fine della relazione con Vanessa. Subito dopo aver ricevuto il messaggio, la giovane avrebbe sporto denuncia insieme al compagno.
29-12-2023


Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy