METEO
BORSA
02/03/2024 15:18
EVENTI
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Zalando
Maltempo: allerta arancione in Campania e in Lombardia

Gialla in altre dieci regioni. Per domenica gli esperti prevendono una giornata di temporali, raffiche di vento, frane e mareggiate. Disagi nei collegamenti con le isole

L'Italia è ancora al centro di un'onda di maltempo. L'allerta arancione proclamata in Campania e Lombardia, mentre altre dieci regioni, da Nord a Sud, sono sotto allerta gialla. Le regioni coinvolte sono Abruzzo, Basilicata, Calabria, Emilia Romagna, Lazio, Molise, Sicilia, Toscana, Umbria, Veneto, e Sardegna. La Protezione Civile ha emesso avvisi in coordinamento con le regioni coinvolte, in risposta al sistema perturbato di origine atlantica che sta colpendo il paese.

Le previsioni meteo indicano temporali con possibili grandinate, forti raffiche di vento e burrasche lungo le coste, elementi che aumentano i rischi idrogeologici e idraulici. In Liguria, dove sono cadute ingenti quantità di pioggia in sole 24 ore, è stata estesa l'allerta gialla. I temporali intensi hanno causato frane e allagamenti, portando alla chiusura di diverse strade. La regione ha inoltre registrato raffiche di vento fino a 94 km/h, con previsioni di mareggiate nelle zone centro-orientali.

La situazione critica coinvolge anche i fiumi, che hanno superato i livelli di guardia a causa delle intense precipitazioni. In Toscana, il presidente della regione, Giani, ha segnalato una stretta sorveglianza sull'Ombrone, che ha superato il primo livello di guardia a Poggio a Caiano (Provincia di Prato), e sulla Brana, che ha quasi raggiunto il secondo livello ad Agliana, vicino a Pistoia. L'Ozzeri, nella frazione di San Giuliano Terme, a Pisa, è anch'esso in aumento.

Problemi poi per i collegamenti alle Isole Tremiti a causa del mare molto mosso e del vento di sud-est di forza 8. Il golfo di Napoli e l'isola di Capri sono stati colpiti da una forte tempesta di scirocco e libeccio.
11-02-2024

Linear

Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy