METEO
BORSA
25/04/2024 10:43
Zalando
POLITICA
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Congresso romano Fratelli d’Italia, Milani rinuncia

Sabato e domenica all'Eur l'evento per decidere il vertice della federazione provinciale della Capitale. Massimo Perissa unico candidato in corsa ora

Sabato e domenica, a Roma, la due giorni che chiude i congressi locali di Fratelli d’Italia. I due candidati per il ruolo di coordinatore di partito a Roma città erano Marco Perissa e Massimo Milani. Il primo, considerato più vicino ad Arianna Meloni e a Francesco Lollobrigida, il secondo invece sarebbe dell'area che fa riferimento a Fabio Rampelli. Al Palazzo dei Congressi, all'Eur, i due candidati hanno illustrato le rispettive mozioni congressuali che poi hanno condotto al dibattito del pomeriggio. Ma prima del voto arriva la svolta: Milani ritira la candidatura, lasciando in corsa solo Perissa.

Le urne – in 18 sezioni, vigilate ciascuna da due parlamentari – si aprono alle 14 di oggi per chiudersi
domenica alle 20. In serata il nome del nuovo coordinatore di FdI nella Capitale. Fratelli d’Italia è «un partito vero, non una capocrazia». Così Arianna Meloni, responsabile della segreteria e delle tessere per FdI prima del voto. «È un bellissimo congresso di confronto, allo stato ci sono due candidati e vedremo come andrà», ha aggiunto la sorella della premier Giorgia Meloni al Palazzo dei Congressi.

"Oggi sarà una giornata importante per ogni iscritto di Fratelli d’Italia. In un partito in costante crescita i momenti di confronto restano quella linfa capace di nutrire il nostro albero", così Perissa sui social.
23-03-2024


Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy