METEO
BORSA
25/04/2024 09:11
Zalando
ESTERI
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Agire
Baltimora, crolla ponte colpito da nave cargo

Almeno sette i veicoli caduti in acqua. Secondo alcune fonti, al momento del crollo sul ponte c'erano una ventina di operai. Dichiarato lo stato d'emergenza

Tragico incidente a Baltimora, nel Maryland, dove il Francis Scott Key Bridge è crollato a seguito di una collisione con una nave portacontainer. Sarebbero numerosi i veicoli finiti nel sottostante fiume Patapsco. Almeno 20 persone, tutte operai al lavoro sul ponte al momento dell'incidente, sono finite in acqua, rendendo l'evento una "mass casualty event" come definito dalle autorità locali.

La nave coinvolta nell'incidente, la "Dali", battente bandiera di Singapore, sembra aver perso energia ed essere andata fuori rotta poco prima dell'impatto con uno dei piloni del ponte. Le operazioni di soccorso sono ancora in corso, con i soccorritori concentrati nel salvare chi si trova in acqua, dove la temperatura è di 9 gradi centigradi, aumentando il rischio di ipotermia per coloro che sono caduti in acqua e sono sopravvissuti. Inoltre, la nave ha riversato carburante diesel nel fiume, causando un'inquinamento ambientale.

Il porto di Baltimora ha sospeso il trasporto marittimo fino a nuovo ordine, mentre il Francis Scott Key Bridge, inaugurato nel 1977 come parte della strada tangenziale della città, è lungo poco più di 2,5 chilometri e rappresenta una delle principali vie di transito per il porto.
26-03-2024


Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy