METEO
BORSA
23/05/2024 08:05
POLITICA
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Premierato: Ddl in discussione al Senato

"Provvedimento tra i più importanti dell'intera legislatura parlamentare", afferma Forza Italia. Opposizioni all'attacco. "Inconstituzionale", secondo il Pd

Al Senato acceso dibattito sul disegno di legge costituzionale sul premierato. Si prevede una discussione lunga e animata, con quasi 3.000 emendamenti presentati in Aula dalle opposizioni al ddl Casellati e circa 80 oratori iscritti a intervenire, tra cui la senatrice a vita Liliana Segre.

Il presidente dei senatori di Forza Italia, Maurizio Gasparri, ha sottolineato l'importanza di questo provvedimento per il suo partito e per il centrodestra nel suo complesso, definendolo uno dei più cruciali dell'intera legislatura. Gasparri ha ricordato come il presidente Berlusconi avesse già avanzato una proposta presidenzialista che caratterizzò il suo impegno politico, evidenziando infine che la versione attuale del disegno di legge è frutto di un ampio accordo con tutte le forze politiche. La stessa premier Meloni ha rilanciato il tema in un convegno dal titolo "Costituzione di tutti" a Montecitorio.

Opposizioni sul piede di guerra. La segretaria del Partito Democratico, Elly Schlein, ha espresso forte opposizione al premierato e all'autonomia differenziata, definendoli entrambi come manifestazioni della legge del più forte. Ha poi chiesto un'ampia mobilitazione contro queste proposte, annunciando una manifestazione sulla Costituzione e sull'Europa federale per il 2 giugno.
08-05-2024


Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy