METEO
BORSA
24/07/2024 11:49
Zalando
CRONACA
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Agire
Erutta lo Stromboli, scatta l'allerta rossa

Il vulcano eoliano è in intensa e violenta attività, convocato il comitato operativo della Protezione civile. In mattinata chiuso l'aeroporto di Catania, ma l'Etna si calma

L'Etna ha dato spettacolo nella notte con una nuova fase eruttiva, causando disagi nella provincia di Catania. L'attività vulcanica, iniziata dal cratere Voragine, ha prodotto fontane di lava e una colonna di cenere alta quasi cinque chilometri.

La ricaduta di cenere lavica ha costretto alla chiusura temporanea dell'aeroporto di Catania-Fontanarossa. Le autorità aeroportuali hanno sospeso arrivi e partenze per consentire la pulizia della pista e delle aree operative. La riapertura è prevista per le ore 15, ma i passeggeri sono invitati a verificare lo stato dei voli con le rispettive compagnie aeree.

L'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) ha abbassato il livello di allerta per il volo da rosso ad arancione, segnalando una diminuzione dell'attività eruttiva. Il tremore vulcanico, indicatore dell'energia dei condotti magmatici, è sceso a livelli medio-alti.

Mentre l'Etna si placa, cresce l'attenzione per lo Stromboli. Il capo della Protezione Civile, Fabrizio Curcio, ha convocato il Comitato Operativo per coordinare le azioni di prevenzione e tutela della popolazione dell'isola. Il vulcano eoliano mostra segni di intensa attività, con una situazione di "potenziale disequilibrio".

Le autorità hanno rafforzato il sistema di monitoraggio dello Stromboli e migliorato lo scambio di informazioni tra la comunità scientifica e le strutture di protezione civile. È stato attivato il Centro Operativo Avanzato sull'isola, supportato da esperti del Dipartimento Nazionale della Protezione Civile.
05-07-2024

Linear

Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy