METEO
BORSA
24/07/2024 11:07
Zalando
POLITICA
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Agire
"Dal summit mi aspetto unità e sostegno a Kiev"

Così la premier Meloni al vertice Nato a Washington. "Annunceremo nuove misure per rafforzare la difesa aerea ucraina", ha detto il presidente USA Joe Biden. Ingresso dell'Ucraina ancora lontano

Il summit della NATO si apre oggi a Washington, nel 75° anniversario dell'Alleanza Atlantica. La presidente del Consiglio Giorgia Meloni è giunta nella capitale statunitense, accompagnata dai ministri degli Esteri Antonio Tajani e della Difesa Guido Crosetto. L'incontro segna l'ingresso della Svezia come 32° membro dell'organizzazione. Tra i temi centrali figura il conflitto in Ucraina, con l'Italia che sollecita un rinnovamento dell'attuazione della missione NATO, pur mantenendone il carattere difensivo.

Nonostante le aspirazioni di Kiev, l'adesione dell'Ucraina all'Alleanza rimane una questione complessa. Il segretario generale Jens Stoltenberg ha dichiarato che il paese è "più vicino che mai" all'ingresso, delineando un piano in cinque punti. Tuttavia, leader come il presidente americano Joe Biden e il cancelliere tedesco Olaf Scholz mostrano cautela, temendo un possibile confronto diretto con la Russia.

Meloni, parlando ai giornalisti, ha espresso l'auspicio che il vertice invii "un grande messaggio di unità e di capacità di adattamento". La premier ha sottolineato l'importanza di prestare attenzione al fronte sud dell'Alleanza e ha ribadito il sostegno all'Ucraina. Commentando i recenti attacchi russi, tra cui il bombardamento dell'ospedale pediatrico di Kiev, Meloni ha definito "spaventose" le immagini dei bambini malati oncologici costretti all'evacuazione. Ha inoltre respinto l'idea di un gruppo apertamente filoputiniano in Europa.

Il presidente Biden ha anticipato l'annuncio di nuove misure per rafforzare la difesa aerea ucraina, in risposta ai continui attacchi russi contro obiettivi civili. Il vertice vedrà anche la partecipazione dell'Alto Rappresentante dell'UE Josep Borrell e del presidente del Consiglio europeo Charles Michel, mentre la presidente della Commissione Ursula von der Leyen rimarrà a Bruxelles per preparare il voto di conferma al Parlamento europeo.
09-07-2024

Linear

Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy