METEO
BORSA
06/04/2020 14:23
Zalando
ESTERI
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Zalando
Coronavirus: American Airlines sospende voli su Milano

Nella notte primo blocco: «L'equipaggio ha paura», e si è rifiutato di salire a bordo del volo in partenza dall'aeroporto JFK. La sospensione fino al 24 aprile

La compagnia aerea American Airlines ha sospeso fino al 24 aprile tutti i voli da e per Milano. La decisione nella notte e senza preavviso, tanto che un gruppo di italiani è stato fatto scendere dall'aereo quando già alcuni di loro erano già a bordo: l'equipaggio si è rifiutato partire.

Il caso su un volo in partenza dall'aeroporto JFK di New York. L'equipaggio si è rifiutato il partire per paura del contagio da coronavirus, e a nulla sono valse le rimostranze dei passeggeri che sono stati letteralmente bloccati in fase di imbarco.Già in mattinata le autorità americane parlavano di «viaggi nelle aree colpite dal virus solo se necessari». American Airlines, dopo un'ora di tentennamenti, ha ufficialmente cancellato il volo, quindi ha pubblicato una nota che avvisava della sospensione di tutti i voli da e per Milano fino al 24 aprile.

C'è voluto infine l'intervento del Consolato Generale di New York e dell'Ambasciata d'Italia a Washington, che hanno fin da subito prestato assistenza agli italiani e contribuito a dirottarli su altri voli per l'Italia. Dopo una notte in albergo, nella notte, il gruppo è riuscito a ripartire stavolta su un aereo Alitalia.
01-03-2020

Linear
ARTICOLI CORRELATI
Coronavirus, ecco la bozza del decreto
 
 
 
 
 

Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy