METEO
BORSA
09/02/2023 01:09
CRONACA
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
«Figura indimenticabile per il popolo italiano»

Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, sul Papa emerito, morto a 95 anni. La premier Giorgia Meloni: «Benedetto XVI è stato un gigante della fede e della ragione»

«La morte del Papa emerito Benedetto XVI è un lutto per l’Italia. La sua dolcezza e la sua sapienza hanno beneficato la nostra comunità e l’intera comunità internazionale. Con dedizione ha continuato a servire la causa della sua Chiesa nella veste inedita di Papa emerito con umiltà e serenità. La sua figura rimane indimenticabile per il popolo italiano. Intellettuale e teologo ha interpretato con finezza le ragioni del dialogo, della pace, della dignità della persona, come interessi supremi delle religioni. Con gratitudine guardiamo alla sua testimonianza e al suo esempio». Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, sulla morte del Papa emerito.

La premier Giorgia Meloni invece dichiara: «Benedetto XVI è stato un gigante della fede e della ragione. Un uomo innamorato del Signore che ha messo la sua vita al servizio della Chiesa universale e ha parlato, e continuerà a parlare, al cuore e alla mente degli uomini con la profondità spirituale, culturale e intellettuale del suo Magistero. Un cristiano, un pastore, un teologo: un grande della storia che la storia non dimenticherà. Ho espresso al Santo Padre Francesco la partecipazione del Governo e mia personale al dolore suo e dell'intera comunità ecclesiale».
31-12-2022

Linear
ARTICOLI CORRELATI
Joseph Ratzinger, morto papa Benedetto XVI
Nel pomeriggio Francesco presiederà il Te Deum
 
 
 
 

Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy